INVENTARIO

967

Possiamo dire che è grazie ai libri che succedono le cose. Anzi, ancora meglio, è grazie alle storie che succedono le cose. Nascono religioni, cadono imperi, iniziano guerre. Io, nel mio piccolo, sono qui per conto di una storia. Indovinate quale.

Dinosauri

937

I dinosauri -come li chiamo io-  sono le enormi gru che con precisione chirurgica montano i container uno sull’altro. Qui sotto, come svegliarsi e trovare al posto di un’infinita distesa d’acqua una miserabile distesa di ferraglia colorata a caso. Questi sono i porti moderni. Ferraglia e dinosauri.    

IMBARCO

ee

Salgo a bordo di Jamal ( CMA CGM JAMAICA ) giovedì 24 gennaio 2013, Porto di Genova Voltri. Mi accoglie Wayne, il terzo ufficiale, 32 anni, filippino. Sono le 7 e mezza di sera, ma è come fosse mezzanotte. La nave dorme, arriva da Livorno, non c’è nessuno in giro. Si sente solo il rumore dei dinosauri, là fuori, caricare e scaricare i container.   Questa è la mia gloriosa cabina, la OWNER BEDROOM / A. Si vede che erano già stati annunciati della mia leggendaria possessività, tanto da lasciarmi la cabina... Read The Rest →

LIRICHE DEL CARGO

ee

Cos’è la velocità? Un fenomeno fisico? Un evento sensibile? No. La velocità è un concetto. E’ tutto nella testa, tutto nel cuore. E il tempo porge i pilastri sugli stessi principi. E’ già finito tutto, già finito tutto vi dico. Non esiste il tempo. Se non avessi lasciato dietro di me queste macchie di inchiostro, dio, sarei morto impazzito all’idea di essere già alla fine del viaggio. Il mare si mangia tutto, terra, luce, tempo.  La mia anima è divelta , se potessi la metterei in un otre per osservarla,... Read The Rest →

Le cool II

866

New sketch for Lecool Istanbul. “Walking by Galata Bridge was pretty inspiring this morning, sun was shining bright and dozen of fishermen were drinking tea and smoking cigarettes under his light, packed tightly together in the bridge sides. Lookin’ straight to Galata tower I found a young fisherman by Karakoy Iskelesi, fishing completely by himself, far from the bridge, alone. He was different, kind of a lonely turkish hero. I decided he could be a good cover character, so here you are, fishing and ferries, another Istanbul must. “ Istanbul... Read The Rest →

Le Cool

q

Artwork for Le Cool Istanbul Directly from my turkish Sketchbook Interview english translation: 1- What’s the idea behind the cover illustration? Street is truly the right place to find Istanbul’s soul, so i started focusing on it. Everywhere you go, from Asia to Europe, there’s just only one common denominator: street food. 2- What does Istanbul mean to you? Coffee reading, Tavla, meze & raki and people, people, people 3- Where do you go the relax & chill? On ferries that cross Bosphorus, drinking cay and looking at Sultanahmet 4- What’s the... Read The Rest →

“TALK TO ME” † MR.ALIEN

3

Speaking with Mr.God  left me a huge hole in my soul. That’s why I decided to invite another special guest to ” Talk To Me” On flight between NYC and Frankfurt, April 2010   

“TALK TO ME” † MR.God

1

I always tried to speak with Mr. God but he’s too much of a tough guy. I always get in trouble. Only  italian version, sorry New York, March 2010  

SKETCHBOOK #1

11

Have you ever thought: “What should I save from my burning house?” Well, I already know it.  From LA to Berlin, 2008/2010  

IN CUCINA CON LUCIO

5

Delicious News! How to prepare Lasagne, Pasta alla Carrettera, Pizza normale e di patate. You better know italian to follow instructions Barcelona, October 2009

Newer Entries »